Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Papa Francesco ai detenuti di Velletri:

Papa Francesco

0

Papa Francesco ai detenuti di Velletri: "Dio vi ama personalmente"

Il messaggio di speranza del Pontefice

Sua Santità ha risposto alla lettera che le persone recluse a Lazzaria gli avevano inviato a marzo

Il Giubileo della Misericordia, per i detenuti ristretti nel carcere di Velletri, sta divenendo ogni giorno di più un simbolo di speranza e un segno di amore verso di loro.

Dopo la scelta del vescovo della Diocesi di Velletri-Segni - Monsignor Vincenzo Apicella - di aprire una Porta Santa all’interno del penitenziario di Contrada Lazzaria, nelle scorse ore è arrivata una lettera firmata in originale da Papa Francesco, che ha voluto inviare un messaggio alle persone detenute, rispondendo a una loro missiva recapitatagli dalle mani del vescovo di Albano - Monsignor Marcello Semeraro.

Innanzitutto, il Papa ha voluto ringraziare i detenuti - “Fratelli in Cristo” - per aver pensato a lui «in mezzo alla difficoltà delle vostre situazioni di vita attuale».
Da qui un primo pensiero. «Vi confido che anch’io, tante volte, penso a voi e a persone come voi che vivono in carcere. Per questo...

L'articolo completo nell'edizione del 26 aprile 2016 di Latina Oggi, in edicola o in versione digitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400