Ancora un paio di arresti nell'ambito delle operazioni di contrasto allo spaccio di droga nella zona dei Castelli Romani.

In particolare, i poliziotti del commissariato di Velletri hanno bloccato due fratelli - di 46 e 42 anni - e hanno sequestrato più di un etto e mezzo di cocaina.

La "neve" è stata trovata all'interno di un locale - dove oltre a 140 grammi di "polvere bianca" sono stati anche sequestrati sostanza da taglio e un bilancino di precisione - e in una abitazione, dove sono stati trovati altri 13 grammi della medesima sostanza, un altro bilancino di precisione e dei soldi contanti.

Tutta la cocaina era già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata.