Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Spacciava nella stazione, arrestato
0

Spacciava nella stazione, arrestato

Velletri

Un 22enne era in possesso di hashish e marijuana

Nella giornata di lunedì, intorno alle otto del mattino, gli agenti del commissariato di Velletri hanno notato un giovane che, scendendo dall'autobus proveniente da Albano nei pressi della stazione ferroviaria veliterna, veniva avvicinato da altri ragazzi.

Subito dopo, il gruppo si è avviato verso il sottopassaggio ferroviario e, di conseguenza, i poliziotti li hanno seguiti: una volta dentro al locale sopra citato, i giovani hanno iniziato a scambiarsi qualcosa e quindi gli agenti hanno deciso di approfondire i controlli. 

In tale frangente, il giovane che era sceso dal bus - un 22enne nativo di Genzano di Roma ma residente ad Albano - aveva nel marsupio quattro pezzi di hashish avvolti nella carta stagnola del peso complessivo di 10 grammi. In più, possedeva anche otto dosi di sostanza confezionata del tipo marijuana del peso complessivo di circa tre grammi. Il predetto, inoltre, all'interno di una tasca interna del giubbotto, celava un altro pezzo di hashish del peso di circa 25 grammi.

Non è finita qui: all'interno di due portafogli, infatti, erano custodite banconote per un importo di 225 euro, tutte di piccolo taglio.

Di conseguenza, gli agenti veliterni hanno dato corso anche a una perquisizione domiciliare, durante la quale sono stati rinvenuti, oltre ad altre piccole quantità di hashish, tre coltelli di varie dimensioni con le lame annerite.

Terminati gli accertamenti di rito, il 22enne è stato quindi arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400