Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Lotta al disagio abitativo, i Comuni stanziano fondi
0

Lotta al disagio abitativo, i Comuni stanziano fondi

Velletri - Lariano

Aperto il bando, ecco i dettagli per partecipare

Da ieri e fino al prossimo 15 novembre, i cittadini di Velletri e Lariano che si trovano in situazioni di profondo disagio abitativo possono presentare una domanda per ottenere un contributo volto ad alleviare le loro difficoltà.

In particolare, possono partecipare al bando coloro che risultato titolari di regolare contratto di locazione a esclusivo uso abitativo, debitamente registrato e con relativi rinnovi: in più, il richiedente non deve essere e non deve essere stato (egli stesso o altro componente del nucleo familiare) assegnatario di alloggi di edilizia residenziale pubblica destinati all’assistenza abitativa o di proprietà di enti pubblici con canone agevolato, né dovrà essere proprietario di alcuna abitazione.

Per accedere ai fondi messi a disposizione dai Comuni e relativi ai redditi dell’anno 2015, occorre ricadere in specifiche categorie, quali persone ultrasettantacinquenni o non autosufficienti (invalidità dall’80% al 100% con accompagno e certificazione), con due o più minori a carico, con redditi minimi inferiori a 3.000 euro; in più possono partecipare le famiglie che dispongono di un reddito Isee inferiore al valore del canone e che, trovandosi nell’impossibilità oggettiva di pagare l’affitto dell’alloggio, incorrono in situazione di “morosità incolpevole” e nell’avvio di procedure esecutive di rilascio. Comprese nel bando anche le situazioni di perdita di lavoro o di un familiare titolare del reddito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400