Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Uno scorcio dello stadio “Giovanni Scavo” di Velletri
0

Lavori allo stadio
Indetta dal Comune
la gara d’ appalto

Velletri

Come ampiamente previsto, il Comune di Velletri ha bandito la gara d’appalto inerente i lavori di ristrutturazione di alcune parti del complesso sportivo dello stadio “Giovanni Scavo”. La prestigiosa “arena” vedrà infatti il restyling dei locali adibiti a spogliatoio sotto alle tribune ovest del campo sportivo, della copertura degli stessi e delle gradinate. Lavori che costeranno complessivamente 133.805,84 euro, iva esclusa, e che - una volta ultimati - renderanno ancor più funzionale l’impianto sportivo che, ogni anno, ospita un prestigioso meeting di atletica leggera. 

Gli interventi saranno interamente finanziati con fondi di bilancio comunale: un intervento, dunque, che sarà approntato coi soldi dei veliterni, visto che lo stadio “Giovanni Scavo” è un patrimonio che la città non può e non deve trascurare. Per partecipare alla gara, l’ente di piazza Cesare Ottaviano Augusto ha invitato quindici ditte, che ora dovranno scegliere se aderire o meno e presentare la propria migliore offerta al fine di realizzare i lavori per conto del municipio. 

Ovviamente, non resta che attendere l’aggiudicazione dell’appalto per vedere iniziare dei lavori che ammoderneranno lo stadio e lo porteranno a livelli d’eccellenza per l’area in cui si trova, ossia quella dei Castelli Romani. Un impulso in più per far capire ai cittadini che l’attenzione alle politiche sportive è uno dei punti cardine del programma di mandato dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Servadio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400