L'Axed Group Latina Calcio a 5 compie un'impresa da iscrivere sugli annali dello sport pontino. La formazione di mister Basile rialza la testa dopo la batosta dell'andata e va a vincere al termine di una gara pazzesca la gara-2 dei playoff di Serie A. Espugnato per 2-1 il PalaRigopiano, tana di un Pescara che, dopo il 7-2 rifilato ai nerazzurri al PalaBianchini, pensava probabilmente ad una serata di passerella davanti al pubblico amico. Invece i pontini si sono dimostrati per come si sono fatti conoscere in questa loro seconda stagione nella massima serie di futsal: squadra solida, caparbia, orgogliosa e organizzata, contro cui non bisogna mai dare nulla per scontato. Adesso la bella, in programma tra due giorni al PalaRigopiano per decidere chi andrà in semifinale.

PESCARA-AXED GROUP LATINA 1-2 (0-0 p.t.)
PESCARA: Capuozzo, Salas, Morgado, Rosa, Duarte,Leggiero, Tenderini, Cuzzolino, Azzoni, Borruto, Chimanguinho, Pietrangelo. All. Colini

AXED GROUP LATINA: Chinchio, Corso, Battistoni, Avellino, Maina, Simeone, Di Rita, Pica Pau, Terenzi, Amoedo, Landucci. All. Basile

MARCATORI: 5'21'' s.t. Battistoni (L), 6'07'' Morgado (P), 18'16'' aut. Salas (P)

ARBITRI: Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna), Salvatore Minichini (Ercolano), Massimo Tiberio (Teramo) CRONO: Massimiliano Palombi (Avezzano)

ESPULSI: al 15'41'' s.t. Morgado (P) per somma di ammonizion