Successo per la quinta edizione del Gran Galà dello Sport, che si è svolto venerdì pomeriggio al Teatro Europa di Aprilia. Una platea gremita di sportivi, curiosi e tifosi che hanno seguito le premiazioni di atleti, accolti dal delegato comunale allo Sport Pasquale De Maio, quanto mai emozionato ed entusiasta. "E' un momento importante che serve alla cittadinanza per capire quanto sia grande il movimento sportivo e sopra tutto quali siano i valori che lo sport riesce a diffondere"
Di grande effetto il video inviato dal campione Alex Zanardi che non potendo partecipare all'evento ha speso parole di elogio e di augurio a tutti gli atleti presenti; complimentandosi con gli organizzatori dell'iniziativa, patrocinata dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina, dall'amministrazione comunale e dal comitato Grandi Eventi. Una manifestazione, promossa dalla Sport&ProEvent, arricchita dall'olimpionico della canoa Alessio Sartori. Sul palcoscenico del teatro Europa, durante la cerimonia condotta da Paola Delli Colli e Massimo Saurini, si sono alternati, gli amministratori della città che hanno premiato le società e gli atleti migliori del territorio. "Ringrazio tutte le persone che ci hanno dato una mano, è stata – commenta Lucia Banzato, presidente della Sport&Pro Event – una grande manifestazione per lo sport, per la socialità e la condivisioni d'intenti".

Questi i premi:
Premio rotary club: Emanuele Casilli
Premio Corriere sportivo: Andrea Gabanella
Premio Unione Veterani dello Sport: Vincenzo Carlino
Premio alla carriera: Franco Veltri
Premio società dell'anno Città di Aprilia 2017: società Anaspol
Premio Atleta dell'anno Città di Aprilia 2017: Maurizio Mariani