"Quando la presentatrice ha annunciato il nostro nome come associazione dell'anno 2017 non riuscivamo proprio a crederci, è davvero una grande soddisfazione che ci ripaga di tanti sacrifici", ha dichiarato Alessandro Marchetti, presidente dell'Anaspol - Associazione Nazionale Agenti Sottufficiali Polizie Locali che è stata premiata come Associazione dell'anno 2017 dal Comune di Aprilia, dal Coni, dalla Sport&proevent, dalla Provincia di Latina e dal Comitato Grandi Eventi di Aprilia durante il Gran Galà dello Sport che si è tenuto il 10 novembre al Teatro Europa. Marchetti, poco prima, era già salito sul palco per accompagnare la premiazione dell'atleta di Kick Boxing della Palestra Selciatella Matteo Loreti. "Vogliamo dedicare questo premio a tutti gli atleti e atlete, della Kick Boxing, dell'Aerobica Marziale, dell'Aerodance, del Fitcross e della Difesa Personale, che ci seguono con tanta passione e alla gente del quartiere Selciatella e dei quartieri limitrofi che hanno creduto nel nostro progetto di aggregazione socio-sportiva" ha aggiunto la direttrice sportiva della Palestra Selciatella, Maria Grazia Di Cataldo. "E' una associazione che ha saputo andare anche oltre lo sport - ha sottilineato dal palco Pasquale De Maio, consigliere delegato allo Sport di Aprilia motivando la consegna del Premio - insieme al progetto di aggregazione sportiva nella palestra della scuola elementare di Selciatella, che ha raccolto molto consenso tra la gente, ha effettuato nelle scuole apriliane corsi di educazione alla legalità: educazione stradale, sul bullismo, anti-truffa agli anziani, sulla violenza di genere, contro il femminicidio".