Adesso ufficiale: il Latina Calcio andrà ancora all'asta dopo il mancato pagamento da parte di Benedetto Mancini dei 648mila euro per saldare l'acquisto al terzo esperimento d'asta. Stavolta l'esperimento sarà uno soltanto, come dicono gli stessi curatori dell'Us Latina Calcio Pietricola e Loreti:  "I sottoscritti Curatori informano - si legge nella nota - che, con Decreto del 16 maggio 2017, il Giudice Delegato Dr.ssa Linda Vaccarella ha emesso la seconda Ordinanza di vendita dell'azienda sportiva US LATINA CALCIO SRL da tenersi il giorno 25 maggio 2017 alle ore 13.00 presso il Tribunale di Latina in Via Fabio Filzi, 39 con domanda di partecipazione da depositare entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 24 maggio 2017, al prezzo base di € 50.000,00.