Non è arrivata la fumata bianca per quanto riguarda la risposta della Figc alla richiesta del Racing Fondi di poter giocare le gare interne della prossima Serie C allo stadio «Francioni» di Latina. Ma per Antonio Pezone, il presidente degli ardeatini, sono arrivate comunque ottime notizie. Il suo sogno - sempre nascosto dietro alle molte smentite di rito arrivate in quest'ultimo mese - di poter colmare il vuoto lasciato a Piazzale Prampolini dopo il fallimento dell'Us Latina Calcio, potrà essere realizzato grazie alle rassicurazioni ricevute ieri da parte dei vertici della federazione che hanno accordato la deroga per poter trasferire la sede dei match del Racing (impegnato nel prossimo campionato di Serie C) e il conseguente cambio di denominazione (arriverà il Racing Latina). Certo, nessuno si sbilancerà fino a che tutto non sarà reso ufficiale dalla Figc (cosa che è prevista tra oggi e venerdì), ma a quanto è dato sapere in casa Racing c'è molto ottimismo.

(Tratto da Latina Oggi ORA in edicola)