Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.





0

Apoteosi Formia. I biancoazzurri battono il Sermoneta e volano in Eccellenza

Calcio

Apoteosi Formia Calcio. La formazione biancoazzurra che nel suo passato vanta anche diversi campionati professionistici ha concluso la sua cavalcata vincente nel girone D di Promozione. Il Formia ha vinto il campionato con tre giornate di anticipo andando a vincere anche in casa del Sermoneta, vale a dire quella che è stata per gran parte del campionato l'unica squadra in grado di tenere il passo dei tirrenici. Al termine di una gara pazzesca l'undici di Rosolino ha saputo trionfare grazie al rigore decisivo di Di Stefano un minuto oltre il 90'. Il tutto davanti a quasi trecento tifosi che si erano mossi verso Norma pregustando già il sapore del trionfo. La festa si sposterà ora tra le strade di Formia e, domenica prossima, nell'ultima partita casalinga della stagione contro la Pro Calcio Lenola. Per il Sermoneta, invece, non resta che puntare tutto sui playoff per andare in Eccellenza. 

Sermoneta - Formia 1-2
Sermoneta: Minutilli, Iannella (26’st Gesmundo), Gasbarra, Cosimi, Altobelli, Fioravanti, Onorato (1’st Caputi), Matteo, Ciccarelli (13’ st Pintore), De Santis, Martelli. A disposizione: Lambiasi, Trapani, Manni, Cargnelutti. Allenatore: Stefanini.
Formia: Maraolo, Carginale, D’ Amora, Volpe, Imbriaco, Villacaro, Carfora, Foti, Accrachi (10’st Di Florio), Marciano, Sellitti (25’st Esposito). A disposizione: Fiorenza, Pizza, Formisano, Gagliardi, Di Stefano. Allenatore: Rosolino.
Arbitro: Pascariello di Lecce (Martelluzzi-De Vellis)
Reti: 6’ st Ciccarelli (S, rig.), 13’ st Foti (F, rig.), 46’ st Di Stefano (F, rig.)
Note: Espulsi al 12’ st Minutilli (S) per gioco falloso, al 42’ st De Santis (S) per somma di ammonizioni, al 46’ st Altobelli (S) per gioco falloso; Ammoniti Altobelli, Matteo (S), Marciano (F); recupero 1’ pt

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400