Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.





0

VIDEO - Il rituale del Formia prima di andare in campo è da brividi. Tutti insieme con Andrea Scipione

Promozione

Lo spogliatoio di una squadra di calcio è spesso un tempio inviolabile. Tutto nasce e finisce in quelle quattro mura sacre: gioie, dolori, riti e scaramanzie. Non fa eccezione nessuna categoria, non importa quanto grande sia la posta in palio, quel che accade nello spogliatoio rimane nello spogliatoio. Per questo è sempre particolare quando si riesce ad entrare nella sacralità di quel posto che è l'essenza dello sport. A regalarci uno spaccato di vita di gruppo è il Formia calcio, che prima di ogni gara si riunisce per un rito commovente e da brividi. Tutti insieme i ragazzi di Rosolino, che stanno affrontando il campionato di Promozione, si riuniscono e si caricano con l'ultimo pensiero tutto rivolto al loro amico e compagno Andrea Scipione, il ragazzo che, come tutti ricordano, fu investito nel maggio scorso mentre stava andando a giocare la partita dei playoff con la maglia della sua città. Il ragazzo finì in coma e ora lotta per tornare lentamente alla normalità. Una partita che Andrea, c'è da giurarci, non giocherà mai da solo. Ecco il video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale del Formia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400