Roma, 28 ago. (Adnkronos) - Le manette a Jacob Blake, che finora era ancora ammanettato al suo letto di ospedale, sono state rimosse. Ad annunciarlo alla 'Cnn' è stato l'avvocato di Blake, Patrick Cafferty. Le autorità, ha aggiunto, non stanno più sorvegliando il 29enne che nei giorni scorsi è stato colpito dalla polizia a Kenosha, in Wisconsin. Blake è paralizzato dalla vita in giù.