Roma, 16 feb (Adnkronos) - "Il piano vaccinale deve correre e invece sta camminano. Non capisco se l'errore è a Bruxelles o a Roma. Ho sentito Zaia che sta provvedendo di suo, altrimenti non ne usciamo". Lo ha detto Matteo Salvini a radio Capital.

"Dovrebbe garantire Arcuri, ma se garantisce i vaccini come le scuole e l'Ilva, aiutarlo è un dovere. Cambiarlo? Draghi saprà fare le sue scelte, io mi sto occupando di lavoro", ha aggiunto il leader della Lega.

"Uno che prepara il bando per i capannoni per i vaccini mentre mancano i vaccini è come uno che fa la casa e parte dal caminetto, qualcosa non gira", ha poi aggiunto Salvini parlando di Arcuri.