Milano 22 ago. (Adnkronos) - Sono state 3.500 le persone che tra le 10 e le 18 di oggi si sono recate alla camera ardente di Gino Strada allestita a Casa Emergency, in via Santa Croce a Milano. Si aggiungono alle circa 4.000 persone che hanno portato l'ultimo saluto al fondatore di Emergency nella giornata di ieri.

"Sono felice di quanta gente è venuta in questi giorni e verrà anche domani. Non avevo dubbi, però è una conferma straordinaria di come lui era amato e di come Milano e i milanesi si affezionano a quelli che fanno le cose", ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, visitando oggi pomeriggio per la seconda volta la camera ardente.

"Siamo gente di pensiero ma siamo anche molto gente d'azione. E lui era certamente un grandissimo uomo d'azione, era un combattente", ha aggiunto Sala a proposito di Gino Strada. La camera ardente resterà aperta fino alle 22 di oggi e ancora domani, dalle 10 alle 14.