Milano, 13 gen. (Adnkronos) - "Il Pnrr è la grande sfida che abbiamo davanti per noi, per le nostre imprese e per le future generazioni. Dobbiamo riuscire a completare la messa a terra del piano, che è veramente la parte più difficile". Lo ha detto il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada, nel suo intervento alla conferenza dell'Osservatorio Geoeconomia promosso da Ispi e Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Assolombarda e Sace.

"Nel 2021 il governo ha raggiunto i 51 target che si era prefissato, ma oggi parte la sfida più importante che è quella dell'attuazione. Il piano deve servire al nostro Paese per recuperare il gap strutturale e infrastrutturale che ci ha sempre caratterizzato. Non dobbiamo limitarci a una minima crescita del Pil, ma su una crescita maggiore che ci porti a ridurre il nostro debito pubblico", ha aggiunto.