Roma, 30 apr. (Adnkronos) - "Alcune aziende specializzate hanno segnalato come il valore reputazionale del nostro PAese sia cresciuto notevolmente all'estero. L'immagine dell'Italia è cresciuta, viene percepita come migliore all'estero, ma questo non è tanto merito del governo ma dei cittadini italiani". Così il premier Giuseppe Conte, che raccoglie l'applauso lunghissimo e la standing ovation degli eletti in Aula, tributo ai cittadini italiani. Che il presidente del Consiglio "per i sacrifici fatti, per i comportamenti virtuosi posti in essere. Se la curva del contagio" non è tornata a crescere "è tutto merito loro.

"Non ci è dato conoscere il fattore R delle prossime settimane - ammette il premier - nessuno può predirlo con sicurezza, non lo troviamo da nessuna parte. Esso dipenderà dalla capacità di vivere questa fase con pari senso di responsabilità. Io sono fiducioso".