Doppio incontro con la giovane attrice Benedetta Porcaroli e Carolina Cavalli, scrittrice e regista. Si inizia questa sera alle 20:30 al cinema Corso, con la proiezione di "Amanda", con un dibattito e lecture del romanzo di Carolina Cavalli, edito da Fandango, "Metropolitana". Con le due ospiti ci saranno anche Anna Eugenia Morini, docente del Liceo Classico, e l'attrice Melania Maccaferri.

Domani invece saranno i ragazzi del Liceo Classico Dante Alighieri ad incontrate l'attrice e la regista, per la proiezione del film a cui seguirà un incontro pensato e fortemente voluto dai ragazzi stessi. Accolto molto bene al Festival di Venezia, "Amanda" è una storia che ci spinge ad andare oltre quel filtro emotivo con cui guardiamo la vita dei ragazzi più giovani. Amanda, interpretata da Benedetta Porcaroli ha 24anni, vive in un Nord indefinito che pare essere un quadro di Edward Hopper. Un film che potremmo definire a misura dei ragazzi del Liceo e che sono stati loro a scegliere. Questa sera al Corso ci saranno anche i rappresentanti di istituto che domani modereranno l'incontro a scuola.

L'incontro di domani mattina invece, pensato e condiviso tra i ragazzi, la Dirigente scolastica Eleonora Lofrese e i docenti, è un ritorno a quel legame col cinema che il Dante Alighieri ha sempre avuto. "Siamo veramente entusiasti di avere quest'opportunità, e di tornare dopo il covid a riproporre attività che vadano al di fuori dei semplici banchi di scuola per favorire la comunità e la crescita degli studenti" scrivono in una nota i rappresentanti d'istitito "Da sempre il nostro liceo ha dato un'importanza distintiva al mondo del cinema e della cultura, per questo avere la possibilità di conoscere la regista Carolina Cavalli e l'attrice Benedetta Porcaroli e farci raccontare in prima persona il loro film, che affronta temi che noi giovani conosciamo bene e in cui è facile immedesimarci, rappresenta un nuovo inizio che ci emoziona e ci coinvolge