Biagio Izzo è pronto a divertire ed entusiasmare questa sera gli spettatori della rassegna Arena Virgilio. Quello dell'artista napoletana è l' ultimo appuntamento in cartellone. Si tratta di una commedia fantasiosa ideata da Biagio Izzo, dal titolo "Un Angelo per Custode". Protagonisti dell'opera sono lo stesso attore napoletano e Mario Porfito. Per Izzo è un nuovo ritorno all' Arena dopo aver portato in scena "Esseoesse" e lo show "Autovelox".

Nato a Napoli, Izzo inizia la sua carriera al fianco del cabarettista Ciro Maggio, col quale formerà la storica coppia Bibì e Cocò. Il duo raggiunge presto la popolarità comparendo su emittenti televisive locali e producendo brani musicali demenziali. La coppia si scioglie, quando Izzo sarà chiamato per far parte del cast di Telegaribaldi, trasmissione in cui l'attore darà vita a tanti personaggi, ispirati agli stereotipi del campano medio.

Tra il 1997 e il 1998 arriva la grande occasione TV, Izzo entra nel cast del talk show di Rai 2 Macao, condotto dalla Parietti. L' esordio al cinema arriva con Nino D'Angelo in Quel ragazzo della curva B. Ma la popolarità vera arriva nel 2000 con i "cinepanettoni" insieme a Boldi e De Sica: Body Guards – Guardie del corpo (2000), Merry Christmas (2001), Natale sul Nilo (2002), Natale in India (2003). La sua presenza in pellicole cinematografiche si intensifica negli anni con: In questo mondo di ladri (2004) e Cose da pazzi (2005). Affianca di nuovo Boldi nei film Matrimonio alle Bahamas (2007), La fidanzata di papà (2008), Natale a 4 zampe (2012), Matrimonio al sud (2015). Ma parallelamente Izzo è presente anche in tv. È spesso ospite a Buona Domenica, dove approda grazie all'amico Gigi D'Alessio. Nel 2007 gli viene affidata la conduzione del programma Stasera mi butto.

Prende parte a diversi programmi Rai tra cui Il più grande (italiano di tutti i tempi) e Attenti a quei due – La sfida. Nei 2015 vince la seconda edizione del programma Si può fare! condotto da Carlo Conti. E dal 2019, entra a far parte della conduzione del programma Made in Sud. A teatro Biagio Izzo interpreta sempre personaggi esilaranti e bizzarri e ha una sua compagnia. Gaeta dunque si appresta ad accogliere il suo nuovissimo lavoro, a cui parteciperà anche il corpo di ballo chiamato Le Angiolette.

Nel presentare la commedia "Un Angelo per Custode" Izzo e Porfito invitano tutti coloro che, dopo questo difficilissimo momento, hanno sconfitto i loro demoni, ad accogliere finalmente gli angeli. Nelle note dello spettacolo si legge che "C'è un tempo indefinito, prima della morte, nel quale si fanno i conti con la vita vissuta. In quello spazio non identificato, Biagio, vittima di un incidente col suo scooter, incontra il suo Angelo custode e cerca in tutti i modi di rinviare il suo passaggio all'altro mondo. Per accedere all'eternità bisogna avere requisiti etici e morali di cui Biagio non sembra essere in possesso. Ma forse, neanche il suo Angelo è pronto per un compito così difficile, e , dopo averlo conosciuto a fondo, lo ritiene "impresentabile". Dovrà trovare per lui una collocazione alternativa nell'attesa del suo riscatto, e non è detto che decida di lasciarlo vivere ancora in modo da poterci regalare per un altro po' di tempo, la sua comicità travolgente." La nuova proposta di Izzo appare allettante per coloro che vogliono trascorrere una serata d'estate all' insegna del divertimento. Arena Virgilio, piazza XIX Maggio, inizio ore 21.00.Info line:328.6134275/ 0771.460013.