Si svolgerà oggi nella sala del Circolo Cittadino alle ore 18 l'incontro organizzato dall'associazione "I patrioti" in cui si celebrerà la  ricorrenza della discesa in campo delle truppe Italiane nella prima guerra mondiale. Il presidente Agostino Mastrogiacomo dopo aver fatto le presentazioni ed alcune considerazioni introdurrà l'avvocato Cesare Bruni, più volte consigliere comunale e cultore ed appassionato di storia, in particolare relativa alla nascita ed allo sviluppo della nostra nazione, che spiegherà gli eventi che condussero a quella guerra drammatica che in seguito ha segnato il percorso sociale e politico che ci ha portato fino ai giorni attuali.

E' evidente che un tema che sembrava quasi sepolto e lontano nel tempo sia diventato terribilmente attuale: quanto accade da tre mesi in terre che apparentemente sono lontane da noi rivela che il timore di una nuova guerra mondiale, con tutte le conseguenze che ne deriverebbero, non è definitivamente scongiurato.
E che invece incredibilmente è tornato ad essere di attualità; è la notizia con cui si aprono dibattiti , notiziari ed è l'argomento chiave presente in ogni trattativa diplomatica odierna tesa a cercare una risoluzione del conflitto in atto.
Questo evento oltre che divulgativo e di conoscenza è anche propedeutico a quello che il giorno dopo riguarderà vere e proprie rievocazioni storiche e documentali rispetto alla guerra ad al fatidico 24 maggio 1915 e che si terrà presso la Casa del Combattente, in piazza San Marco di Latina. I saluti di chiusura saranno affidati al consigliere comunale Andrea Chiarato, presidente della commissione Trasparenza e Legalità del Comune di Latina.