È il giorno che il Rotary club Latina dedica al ricordo dello scrittore Antonio Pennacchi, evento atteso e al quale la cittadinanza è invitata a partecipare. Sarà il Museo Cambellotti, in Piazza San Marco nel capoluogo pontino, ad ospitare a partire dalle ore 17:00 il convegno "Antonio Pennacchi cittadino e scrittore". Tanti i temi che inevitabilmente emergeranno: il racconto e l'analisi della sua opera nel rapporto con Limes e Lucio Caracciaolo. L'ascolto delle pagine e delle parole che ci ha lasciate; il confine tra la creatività e il documento, la storia e l'invenzione. E poi ancora la Città di Fondazione, la letteratura operaia, la politica la passione di un uomo e il contesto editoriale in cui sono nati spunti che hanno connotato tutta la sua opera. Interverranno Lucio Caracciolo, fondatore e direttore della rivista Limes; il prof Rino Caputo, già Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Roma "Tor Vergata", l'attore Clemente Pernarella. Introdurrà i lavori Antonio Currà, Presidente del Rotary Club Latina, realtà che si propone come promotore di cultura, alla ricerca del contatto con il cittadino. "Un club testimone di valori condivisi». L'ingresso è libero e gratuito.