Il Gruppo "Arte Libera" di Priverno, guidato dall'artista Tiziana Pietrobono, si caratterizza per una costante e intensa attività di promozione della cultura nel centro lepino. Ed è una delle associazioni culturali più attive della città. Per giovedì 27 luglio, alle 21, ha organizzato un concerto per vibrafono e marimba, nello spazio adiacente alla Fontana dei Delfini, una location suggestiva, dove si è già svolto quest'anno il II Festival della Poesia.
Il concerto vede protagonista Fabiana Giangregorio, che ha scritto le musiche di sottofondo delle poesie del I e del II Festival della Poesia di Priverno. Fabiana Giangregorio è una giovane musicista, che si è diplomata nel 2012 in "Strumenti a Percussioni" presso il Conservatorio di Frosinone.
Ha conseguito nel 2015 la Laurea in Didattica e nel 2016 l'abilitazione all'insegnamento presso il Conservatorio di Musica di Latina. Attualmente è docente di "Strumenti a Percussione all'Istituto comprensivo di Formia - Ventotene. Collabora da sempre come percussionista con diverse formazioni musicali. In particolare la marimba - ha spiegato il portavoce del Gruppo, Carlo Picone - che è strumento antichissimo, ha un suono caldo, suggestivo e avvolgente, che dipende dallo spessore e dalla lunghezza dei tasti che sono di legno di palissandro.