È iniziato giovedì 3 agosto col pienone di spettatori al Belvedere la terza edizione della manifestazione "Sermoneta in Folklore", l'evento che sta trasformando il borgo medievale di Sermoneta in una comunità multietnica e multiculturale, nel quale i gruppi folk di Colombia, Serbia e Sicilia interagiscono con i residenti e i numerosi turisti. L'evento è organizzato dall'associazione Sbandieratori Ducato Caetani di Sermoneta e dall'Amministrazione comunale, con la collaborazione della Fondazione Caetani e della Pro Loco e con il contributo della Regione nell'ambito de "L'Estate della Regione Lazio".
Domani, sabato 5 il folklore si sposta nella pianura: al Sermoneta Shopping Center alle 18, mentre alle 21.00 "Sermoneta in folklore" si trasferisce nel piazzale di Sermoneta Scalo nell'ambito della festa del comitato di borgata Caracupa. Finale domenica 6 agosto, alle 20.30 quando le delegazioni di Colombia, Serbia e Sicilia partiranno da fuoriporta per arrivare, alle 21.30, al Castello Caetani per la serata di chiusura del festival. Ogni evento è ad ingresso gratuito. Domenica 6 agosto, inoltre, a partire dal tardo pomeriggio sarà a disposizione dei visitatori una navetta: si potrà parcheggiare presso l'area mercato di Monticchio per salire agevolmente con il bus e godersi lo spettacolo al Castello senza lo stress di dover trovare parcheggio.