La comunità di Borgo Flora ha deciso di iniziare l'anno nuovo cogliendo una occasione: inaugurare una tradizione che unirà tutti gli abitanti. Domani infatti, a cura del comitato spontaneo di residenti, si terrà la prima edizione del presepe vivente. Gli organizzatori ricordano che l'evento inizierà alle ore 16 e 30 con l'arrivo dei re magi davanti alla chiesa del borgo, la parrocchia di San Giuseppe, poi proseguiranno il loro cammino verso la capanna della natività attraversando un piccolo villaggio ricreato nella piazza del Bonificatore. Alle ore 18 verrà celebrata la santa messa direttamente nella piazza che sarà officiata da don Amedeo e don Marco, e a seguire ci sarà l'arrivo della befana che consegnerà le calze a tutti i bambini presenti. A chiusura dell'evento ci sarà una lotteria con ricchi premi che prenderà il via appena il rogo della befana sarà spento. Come da tradizione infatti, sarà bruciato un fantoccio come buon auspicio.