I carristi del quartiere Carroceto si aggiudicano il palio del Carnevale Apriliano. "Chi muove chi", il carro realizzato dai carristi su opera del maestro Claudio Cottiga, si è infatti aggiudicato il premio di carro allegorico più bello del 2019. Un'opera che mostra un'inedita visuale del funzionamento di un carro carnevale, che ha colpito anche per la presenza di una bicicletta con la quale venivano mossi gli ingranaggi. Decisivi sono stati i voti della giuria di qualità, che ha ribaltato i voti espressi sulla pagina facebook della Pro Loco che vedeva al primo posto l'opera del quartiere Toscanini. Nella giornata conclusiva hanno sfilato per il centro i carri, i gruppi mascherati e le scolaresche. 

.