Tre conferenze per celebrare Sabaudia, una riflessione a più puntate condotta dal professore e ricercatore Clemente Ciammaruconi, in collaborazione con il Comune, sulla "città nuova" ad ottantacinque anni dalla sua fondazione. Il ciclo di incontri si svolgerà a Palazzo Mazzoni. Venerdì 17 maggio si parlerà de "La città fascista"; seguirà il 31 maggio "La città monarchica", il 14 giugno è in programma la conferenza su "La città democratica". Gli incontri, aperti al pubblico, sono tutti fissati dalle ore 17. Obiettivo: focalizzare l'attenzione sulle vicende che caratterizzarono nascita e primo sviluppo di Sabaudia tra fascismo, guerra e dopoguerra democratico, ma evidenziare attraverso quali chiavi interpretative questi momenti nodali siano stati riletti nella memoria collettiva e nel discorso pubblico.