Martedì 28 maggio, alle ore 19,00 nel Castello Caetani di Fondi evento dibattito su "L'arancia bionda della Piana di Fondi diventa birra", iniziativa patrocinata dal Comune di Fondi, dall'Arsial Regione Lazio, dalla Banca Popolare di Fondi, dall'Associazione Pro Loco, da Torpedino, dalla Coldiretti, per un excursus attraverso i luoghi ed i territori dove l'arancio per decenni ha rappresentato prosperità. "Le arance bionde della Piana di Fondi sono state affidate nelle mani di un giovane talento del mondo brassicolo fiammingo - spiega l'organizzazione - affinché ne ricavasse la preziosa essenza indispensabile a creare una birra dove l'ingrediente principale è proprio l'arancia bionda della Piana di Fondi". Interverranno il sindaco Salvatore De Meo; Gaetano Orticelli Presidente Pro Loco Fondi; Giulia Rita Eugenia Forte, Archivio storico della memoria del ‘900 Città di Fondi; Paola De Luca, esperta in sviluppo territoriale ed economia della cultura; Antonio Rosati, Presidente Arsial Regione Lazio; Lino Conti, Coldiretti Fondi; Bert Van Hecke, mastro birraio Bom Brewery; modera Simone Di Biasio. Al termine degustazione della birra all'arancia bionda, accompagnata da alcuni piatti della tradizione del territorio fondano.