Il Premio Internazionale Alberto Cardosi arriva alla fase finale, e domani alle ore 10, nella sala "Enzo De Pasquale" del Comune di Latina, è prevista la cerimonia conclusiva.
La Commissione giudicatrice, presieduta dal professore Rino Caputo, ha decretato la vittoria della tesi di Danilo Lampis, su "I sardi possono parlare? La Sardegna tra subalternità, colonialità e autonomia". Interverranno l'assessore Silvio Di Francia, il Prof Rino Caputo, Stefano Mangullo per la Fondazione Gramsci e Anna Maria Tomassini del Centro studi Angelo Tomassini. Seguiranno le relazioni del Prof Fabio Frosini dell'Università di Urbino su "La fantasia concreta e il dramma storico in atto", e del Prof Giancarlo Schirru dell'Università l'Orientale di Napoli su "I margini della storia. I subalterni tra dialetto e lingua". Il Premio è istituito dalla Fondazione Gramsci in collaborazione con i familiari di Alberto Cardosi. All'organizzazione si affianca quest'anno l'Assessorato alla Cultura del Comune