"La Magia del Natale" torna a Sabaudia, e la città strizza l'occhio soprattutto ai bambini. Le tante iniziative promosse dall'Amministrazione comunale con il supporto e la collaborazione degli operatori culturali e delle associazioni del territorio, si sono aperte ieri e andranno avanti fino al giorno della Befana, il 6 gennaio. Punto di riferimento, Palazzo Mazzoni, dove si svolgeranno moltissimi degli eventi in programma, resi possibili grazie al contributo della Regione Lazio nell'ambito de "Le Feste delle Meraviglie".
La giornata di oggi prevede, alle ore 16.30, l'appuntamento con "Mia indimenticabile consorte"…  dall'epistolario di un soldato di Bassiano, presentazione del libro di Massimo Porcelli a Borgo San Donato, nel Salone Parrocchiale. Già dalla mattina è possibile visitare il Mercatino artigianale allestito sotto la Torre civica (dalle ore 9 alle ore 21), iniziativa organizzata dall'Associazione Recordart. "Quest'anno - ha confermato il sindaco Gervasi - sarà il Natale dei bambini. Le attività proposte vogliono essere un ritorno agli antichi valori, per far scoprire il vero senso unificatore di queste festività. Non mancheranno iniziative per i più grandi, momenti di intrattenimento e svago resi possibili grazie agli operatori culturali e alle associazioni del territorio, che ancora una volta si sono dimostrate il motore trainante della comunità". Un Natale low budget - leggiamo sulla note che annunciano la lunga kermesse natalizia -; decisione necessaria visti gli investimenti che il Comune ha dovuto sostenere per i lavori di decontaminazione degli istituti scolastici.