resce l'attesa per la cerimonia conclusiva del Premio Immagine Latina, giunto alla XXII edizione, che si svolgerà domenica 15 dicembre alle 17 sul palco del Teatro Ponchielli del capoluogo, con ingresso libero. La manifestazione, unica nel suo genere in tutto il Lazio, si distingue per essere considerata un emblema, un autentico fiore all'occhiello per Latina e l'intera provincia pontina, ed è stata ideata e organizzata da Franco Borretti, a sua volta presidente dell'Associazione Nuova Immagine Latina, nata ben 37 anni fa, i cui componenti hanno dato vita a questa splendida iniziativa. Essa è riconosciuta ufficialmente da varie istituzioni di carattere nazionale e internazionale, e gode di grande considerazione e prestigio. Tra gli scopi dell'Associazione che la promuove e sostiene con convinzione anno dopo anno, c'è infatti quello di valorizzare la cultura, intesa come segno che rafforza le relazioni e promuove stimoli in direzione di momenti e circostanze di sempre più forte aggregazione. "Sostenere la cultura - affermano i componenti dell'Associazione Nuova Immagine - significa valorizzare le peculiarità di una comunità intesa come convivenza civile, fondendo caratteristiche e finalità di etnie diverse".E ora conosciamo da vicino i nomi di quanti riceveranno il prestigioso riconoscimento del Premio Immagine 2019. Per l'Agricoltura: Giacinto e Mattia Cayro; per la Cultura: Elio Magagnoli, presidente dell'Associazione della Passione di Sezze; Maria Elena Martini, presidente dell'Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani onlus; Giovani: Martira Morera, musicista internazionale; Informazione: Andrea Monda, direttore del quotidiano L'Osservatore Romano; Letteratura: Sonia Morganti, scrittrice; Premio Speciale Unicef: Emily Paolucci, "la piccola poetessa di Latina"; Luigia Berti, direttrice della Piccola Orchestra delle musiche del mondo, Pomm; Professioni nel mondo: Alessia Savelli, archeologa internazionale; Valentina Di Leginio, chef internazionale; Dante Taddia, geologo, consulente internazionale; Scienze: Marco Nardecchia, fisico, ricercatore scientifico; Spettacolo: Leonardo Petrillo, attore, drammaturgo, regista; Sport: Gruppo Donna Dragon Boat della Lilt, Lega tumori Latina. Alle premiazioni si alterneranno momenti di intrattenimento e spettacolo.