Il Collettivo No Chi ha deciso di donare un omaggio artistico alla città di Latina. Si tratta di un Murales floreale dedicato alla fioritura e ai colori della Primavera.

L'opera è in via di realizzazione presso il parcheggio della Piazzetta degli Artisti, che si trova in Via Tommaso D'Aquino.

No Chi rappresenta un collettivo di "guerriglia Art", libero e aperto a tutti gli artisti; una realtà che è stata fondata da due pittrici pontine, entrambi di Latina: Piera Vertecchi e Paola Acciarino.

Piera Vertecchi, da sempre pittrice, insegna presso l'Istituto Artistico di Latina. Un'insegnante molto conosciuta, che ha partecipato anche ad innumerevoli mostre. Predilige l'Arte Informale.

Paola Acciarino, artista visuale, si occupa di pittura, fotografia, design e arte digitale. Nell'anno 2016 ha vinto la Biennale di Latina organizzata dall'associazione Solidarte guidata da Giuliana Bocconcello.

La nuova opera di Street Art "Città Fiorita" nasce proprio con lo scopo di regalare al capoluogo pontino un segno che richiami la bellezza dell'arte attraverso l'espressione e il disegno dei fiori nel loro fascino naturale. Fiori diversi l'uno dagli altri, realizzati con l'utilizzo di colori pastello. Ogni fiore disegnato ha le sue singolari caratteristiche che lo contraddistinguono, ma in comune hanno tutti la magia della Primavera nella sua esplosione di vita.

L'iniziativa è promossa dal Comune di Latina, Assessorato alla Cultura, al Turismo e allo Sport, all'interno del Bando "La Cultura e L'arte al tempo del Covid". Viste le restrizioni date dalle nuove disposizioni Anti Covid è possibile assistere alla realizzazione del Murales attraverso la visione del video: No Chi - guerrilla art ensemble - Murale "Città Fiorita". Musica di sottofondo: In the Summer, in the Heat - Shannon Stephens Shula. Il video è visibile all'interno della piattaforma YouTube, prota Piera Vertecchi e Paola Acciarino che, insieme agli artisti dell'ensemble, sono alle prese con colori e pennelli, illuminate da un sorriso e animate dalla voglia di regalare anche in questo periodo, caratterizzato da un forte senso di incertezza, la bellezza dei colori attraverso l'Arte.