Lutto nel mondo dello spettacolo a 83 anni se ne va Piera Degli Esposti
Il legame con la provincia di Latina. Nata a Bologna nel 1938 l' artista da sempre al centro della scena italiana, dopo l'esperienza giovanile con il teatro d'avanguardia acquista grande notorietà nel 1966 grazie allo sceneggiato televisivo "Il conte di Montecristo". Da allora oltre ad essere protagonista per 50 anni del teatro classico e moderno italiano, dopo aver interpretato numerosi sceneggiati televisivi e oltre 50 film, grazie al connubio artistico con Dacia Maraini, scrive insieme a lei "Storia di Piera". Il libro diventa un film grazie a Marco Ferreri, con interpreti Hanna Schygulla e Isabelle Huppert. Molte scene della intensa e suggestiva pellicola sono state girate tra Latina e Sabaudia, ambientazione ideale per il "libro scandalo". Nel 6 ottobre del 2018, presso il foyer del teatro D'Annunzio di Latina, nell'evento " cinema e scrittura" a cura di Giorgio Maulucci l'attrice fu protagonista dell'appuntamento culturale raccontando la sua esperienza letteraria e le ragioni dell'ambientazione in Provincia di Latina . La storia letteraria di Piera Degli Esposti ha avuto seguito con «Piera e gli assassini» scritto sempre con Dacia Maraini nel 2003 e con «L'estate di Piera» scritto con Giampaolo Simi solo un anno fa.