Gli Overexsposed si aggiudicano l'Aprilia Original Music 2021, il contest musicale per promuovere le band emergenti e gli artisti del territorio. Ieri sera nel corso della prima serata della festa di San Michele si è svolta la seconda parte della finalissima iniziata domenica scorsa durante i Salotti Culturali ma interrotta a causa della pioggia che ha costretto a sospendere l'evento del 26 settembre. In queste due serate i cinque gruppi approdati alla finale (Ottocorde Ukulele Duo, Goldoni, Waking the sky, Strà e Overexsposed) si sono esibiti sul palco di piazza Roma, dopo una prima esibizione avvenuta a luglio durante gli Shopping Day che grazie al voto ponderato on line e della giuria (40% il primo, 60% il secondo) ha determinato cinque finalisti.

E la seconda performance sul palco di piazza Roma alla fine ha premiato gli Overexposed  (Matteo Pagni voce, Alessio Polo chitarra solista, Danny Marca chitarra ritmica, Simone Iadonna basso e Lorenzo Aghilon alla batteria) che si sono aggiudicati la vittoria, al secondo posto invece si sono piazzati gli Strà e al terzo le sonorità metal dei Waking the Sky. A premiare i vincitori è stato l'assessore all'Istruzione Gianluca Fanucci, intervenuto sul palco insieme al presidente della Pro Loco Aprilia Antonino Marchese che ha organizzato l'evento, ai componenti del Consiglio dei Giovani Jessica Margiotta e Leonardo Molinari che hanno collaborato all'iniziativa e agli altri giurati della manifestazione.