Un faro di luce per richiamare l'attenzione della città. "Come il vento sul mare", festival della narrazione e di cultura politica con le sue tematiche che hanno richiamato moltissime persone intorno ai palchi dell'Hotel Miramare di Latina Lido, attratte dal susseguirsi di occasioni culturali invitanti sotto diversi aspetti, per volontà degli organizzatori Massimiliano Coccia e Andrea Alicandro avrà un seguito. Altre due serate dedicate all'informazione e alla politica con due personaggi di grande rilievo: la Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini e il giornalista Lirio Abbate. Si comincia questa sera con Abbate (ore 21) nei locali dell' Hotel, per parlare di un argomento che in questi giorni è sulle pagine di tutti i quotidiani: la sentenza che ha chiuso il processo relativo a Mafia Capitale. Grande esperto di inchieste e attualità, il giornalista siciliano ha avuto un ruolo di primo piano nel campo della lotta alla criminalità organizzata, tanto in Sicilia quanto a Roma, dove è stato tra i primi a rivelare gli intrecci mafiosi nell'Urbe. Per la sua attività ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, ed è incluso fra i cento giornalisti della Top List degli "Eroi dell'informazione" nel mondo.