Penultimo appuntamento, domani alle ore 17, con la stagione "Famiglie a teatro" dell'Officina Bertolt Brecht di Formia. A calcare il palco del Teatro Remigio Paone sarà la Compagnia sarda "Teatro Actores Alidos" di Quartu Sant'Elena, con una rilettura moderna della fiaba sempreverde di Hans Christian Andersen, "Il Brutto Anatroccolo", diretta da Valeria Pilla.

Diversità come "marchio", unicità che è causa di condanna. Le tematiche affrontate dallo spettacolo non possono che risuonare amaramente attuali: "l'intento", si legge sulle note di scena, è quello di "coglierne gli aspetti più significativi e moderni mettendo in evidenza la diversità come pregio, più che come difetto", ricorrendo ad una narrazione ironica, semplice e divertente che sappia consegnare agli spettatori - di tutte le età - una più amorevole consapevolezza di quanto ammirevole ed educativo sia l'incontro con culture differenti. In scena ci saranno i brillanti interpreti del collettivo sardo, ma anche pupazzi di gommapiuma e sagome colorate usate con la tecnica del teatro delle ombre.

Info e prenotazioni 327 3587181.