Grande successo per la prima edizione dell'evento Sermoneta Cultural Game Jam, organizzata dalla rete di imprese cultura sermone tana, yes europe, e-ludo lab, vigamus in collaborazione con il Comune di Sermoneta. Sviluppatori provenienti da diverse regioni italiane si sono sfidati per la creazione di videogiochi narrativi per la promozione del territorio, mettendo in connessione imprese, cittadinanza e patrimonio culturale materiale ed immateriale. A trionfare il team ARX che ha realizzato un prototipo di videogioco per smartphone basato su Augmented reality e markers per conoscere e scoprire il paese di Sermoneta. Adesso, grazie alla collaborazione avviata con Lazio Innova, i team potranno realizzare i progetti creati durante la jam.
Soddisfatto il delegato alle attività produttive Antonio Di Lenola, uno dei giudici dei lavori: «Una iniziativa veramente innovativa. Ero molto fiducioso per la riuscita del progetto ma devo ammettere che sono rimasto sorpreso dalle capacità creative dei ragazzi iscritti e soprattutto dalla partecipazione della cittadinanza e delle imprese della rete cultura sermonetana. Questa è una delle tante attività previste dal progetto di rete che è stato creato per durare nel tempo».--