E' passato da poco un anno ma il tempo è come se si fosse fermato a quel giorno. La strage di Collina dei Pini in cui sono morte le sorelline Alessia e Martina, è un dolore vivo non solo nei familiari, ma in tutta la comunità di Cisterna. Un fatto di cronaca nera che ha scosso le coscienze di tutt'Italia. E in occasione della Festa delle donne, oggi sabato 8 Marzo, la cantante di Amici, Carmen Ferreri, presenta un album di inediti dal titolo «Più forti del ricordo», in cui il singolo di lancio è dedicato alla memoria delle due bambine di Cisterna. Si tratta del brano «Non è amore». Il disco si concentra sulle varie sfaccettature di un sentimento come l'amore. La cantante l'ha definita una «canzone non come le altre». Un urlo di dolore per la drammatica situazione delle violenze sulle donne, con passaggi chiaramente ispirati dalla strage di Cisterna. A scrivere il testo un ragazzo di Cisterna, scrittore e cantante di 20 anni, Marco Finotti che ha vissuto da vicino la tragedia.
«Voglio mandare un messaggio a tutti i ragazzi e le ragazze perché questi episodi devono finire, detto Carmen ai medi nazionali, rispondendo alle domande sul tema del nuovo singolo. I brani che canta Carmen sono stati scritti da giovani autori italiani rigorosamente under 30, tra cui appunto il cisternese Finotti.