Diretta live alle 13 di oggi dell'assessore alle politiche culturali del Comune di Latina Silvio Di Francia, che parla del cartellone delle iniziative estive e si sofferma anche sul futuro del Teatro D'Annunzio i cui lavori - afferma - sono giunti alle ultime battute: a settembre ci sarà una due giorni gratuita per abbonati e pubblico in generale "perché il Teatro appartiene alla città, anche a chi non vi ha mai messo piede", ma prima - a luglio - sarà presentata la nuova Stagione. Di Francia ha poi posto l'accento sul bando che ha preceduto la programmazione di "Un mare di eventi", e sull'obiettivo di valorizzare anche la marina. Ottantacinque i progetti che sono stati presentati, con associazioni partecipanti che si sono messe in rete. Di Francia ha parlato di contributi anche se modesti, e di un aiuto ai sodalizi mettendo a disposizione palchi o semplificando al massimo l'iter burocratico. Ha annunciato la Notte Bianca dedicata all'allunaggio, il 20 luglio prossimo, con un grosso concerto e tutta una serie di appuntamenti con il Cinema, il Teatro, l'Astrofisica. L'anagrafe si sta attivando per consegnare una pergamena ricordo a quanti sono nati nella fatidica giornata del '69. L'arena del Cambellotti si farà scenario per la danza, l'ex Enal di Latina Scalo di una rassegna cinematografica. Spazio anche alle eccellenze enogastronomiche del territorio.
Gli eventi - ha concluso - non saranno riservati solo al centro storico ma anche ai quartieri. La diretta live arriva in giorni di polemiche dopo che la Proloco di Latina centro e Lido, con un "Latina ingessata", ha annunciato l'annullamento di tutti gli eventi della stagione rientranti proprio nel bando comunale, lamentando ritardi e lentezze burocratiche e politiche per quel che concerne i procedimenti autorizzativi legati alle manifestazioni da svolgere.