Delle panchine da utilizzare all’interno del Campo Mensa di Torrita di Amatrice, nel cuore delle zone colpite dal terremoto del 24 agosto 2016 e da quelli successivi. Il tutto grazie ai fondi raccolti durante il concerto degli “Audio 2” tenuto lo scorso 9 settembre all’interno del Teatro all’Aperto di Villa Adele di Anzio.

È questo quanto posto in essere nelle scorse ore dall’associazione “Principe Eventi”, che aveva curato l’evento di Anzio e si era messa a disposizione per un gesto di solidarietà. «In attesa che il Comune di Anzio, come promesso, stanzi il contributo di 6.000 euro a parziale copertura delle spese di organizzazione del concerto - hanno spiegato dall’associazione - Principe Eventi ha mantenuto fede agli impegni investendo parte dell’incasso nell’acquisto di panchine che sono state consegnate, nei giorni scorsi, al campo mensa di Torrita, dove operano il Fopivol e l’associazione di Protezione civile ‘Alfa’ di Aprilia. La restante parte dei fondi verrà devoluta all’associazione ‘Aprilia per ricostruire’ per progetti legati alla ricostruzione delle scuole nei paesi colpiti dal sisma».

Nel medesimo contesto, Antonio Di Ruocco, della Principe Eventi, ha voluto ringraziare quanti hanno contribuito con la loro generosità, oltre agli Audio 2 e al Comune di Anzio, nella persona del consigliere comunale Luciano Bruschini.