Tre progetti per sostenere e incentivare i commercianti del centro urbano. Il Comune di Aprilia oggi pomeriggio, nella biblioteca comunale, ha illustrato le nuove misure per il rilancio della piccola e media imprenditoria locale. Nello specifico il sindaco Antonio Terra e l'assessore Vittorio Marchitti hanno presentato il bando comunale per l'accesso a contributi a fondo perduto finalizzati all'insediamento di nuove attività produttive e il rilancio di quelle esistenti nel centro urbano, la creazione del nuovo Sportello Impresa e l'adesione al bando regionale reti di impresa tra attività economiche su strada.


Il bando comunale prevede un finanziamento complessivo di 48 mila euro (20 mila per le nuove attività e 28 mila euro per quelle esistenti), verranno finanziamenti (fino a un massimo di 8 mila euro) i progetti delle attività che si trovano nel perimetro urbano, con particolare attenzione alla zona rossa che comprende: via degli Aranci; Via degli Oleandri; via Marconi; via dei Lauri; Via delle Margherite; via Giovanni XXIII; Via Foscolo (tratto compreso tra via dei Lauri e via delle Margherite); piazza Roma; piazza Benedetto Croce; piazza Don Sturzo; largo delle Rose, Piazza della Repubblica e piazza Nenni.