Ricordare i propri cari che non ci sono più, con l'approssimarsi del Natale lasciando volare in aria decine e decine di lanterne. 

Si è tenuta nel tardo pomeriggio di domenica 18 dicembre la manifestazione In Alto i Nostri Cuori nel parcheggio del Cimitero di Latina: centinaia di persone si sono riunite per lanciare delle lanterne in memoria dei propri cari estinti in occasione del Natale.

 Dopo un breve discorso di saluto e l’accensione di alcune candele, tutti i presenti hanno lasciato volare nel cielo le proprie lanterne con un messaggio per chi non c’è più.

"Un evento nato in un momento molto particolare, in cui tutti si apprestano a festeggiare il Natale in famiglia, e che diventa infinitamente triste per chi ha perso una persona cara e, proprio in questo periodo, prova un profondo senso di vuoto e solitudine.

 

In Alto i Nostri Cuori è stato un modo per condividere questo dolore e mandare ai nostri cari un saluto. L’evento è nato grazie all’idea di Silvia Buonamano e alla collaborazione di quanti hanno perso i loro cari e hanno voluto così condividere insieme un momento di grande emozione.

 

Una manifestazione nata quasi per caso, organizzata all’insegna della collaborazione e della solidarietà che ha avuto un incredibile e inaspettato successo non solo per le molte presenze, ma per la grandissima partecipazione emotiva.

 

 La stessa Silvia Buonamano ha affermato “Questo è stato il mio Natale, domenica prossima non sarà bella come stasera. Questo evento è nato dal cuore, ha visto collaborare e avvicinarsi persone che prima non si conoscevano e che stasera hanno riso e pianto insieme, tra un abbraccio e una parola di conforto. Un pomeriggio che ci ha insegnato che non si deve vivere il dolore in solitudine, e che da una cosa triste può nascere anche qualcosa di bello”.

 

Un mare di luci si è sparso nel cielo, i messaggi sono volati in alto cercando di raggiungere chi non c’è più e di avvicinare chi è qui e ha trovato un modo per tornare a sorridere.

 

In attesa del prossimo evento, quanti hanno partecipato sono invitati a condividere video e foto sulla pagina facebook dell’evento: https://www.facebook.com/events/217855608659680/"