Fin dalle prime ore di questa mattina, su Facebook, viaggiavano le foto di alcune foto relative al Palazzo Baronale sito nel Borgo medievale di Nettuno. Si parlava di nuove crepe apertasi sulla facciata dello storico edificio di piazza Colonna, nate dopo le scosse di terremoto di ieri sera che tanta distruzione hanno portato a Camerino, Norcia, Visso, Ussita e Castelasantangelo.

Di conseguenza, abbiamo raggiunto la zona e scattato delle foto, documentando l'esistenza di alcune fessurazioni superficiali lungo la facciata della torre. Piccoli distacchi di vernice che, secondo alcuni commercianti della zona, ci sarebbero già da diverso tempo.

Mentre eravamo in zona, sono anche arrivati i vigili del fuoco che, insieme a un agente della polizia locale, hanno effettuato un sopralluogo e, dopo aver contattato i responsabili dell'edificio, hanno escluso problematiche legate al terremoto, chiedendo comunque di monitorare l'evolversi della situazione.

Insomma, la psicosi da sisma è arrivata fin sul litorale romano, dove le scosse di ieri sono state avvertite più o meno chiaramente.