Il 10 ottobre 2016, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia hanno tratto in arresto il località “La Cogna”, un 55enne originario di Afragola (NA) ma domiciliato a Tor San Lorenzo, responsabile del reato di “falsificazione, introduzione nello stato e spendita di monete falsificate” Il soggetto, venditore ambulante, a seguito di un accurato controllo da parte dei militari veniva trovato in possesso di €17.000 falsi suddivisi in banconote da 50€ e 20€ di buona fattura. L’attenzione al fenomeno si è intensificata da parte dell’arma dei carabinieri anche a seguito dell’aumentare di segnalazioni e denunce di cittadini ignari a cui sono state nel tempo smerciate le banconote false. A riguardo, l’intensificazione dei controlli di polizia soprattutto nelle aree periferiche nel tentativo di intercettare i flussi di approvvigionamento del denaro falso hanno portato alla brillante operazione.
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di latina a disposizione dell’Autorità giudiziaria.