Il supermercato MD ieri notte è finito nel mirino dei ladri, ma i piani degli scassinatori sono stati rovinati dall’intervento di guardie giurate Securitas Metronotte e poliziotti della Squadra Volante piombati in viale Le Corbusier in una manciata di secondi quando è scattato l’allarme. Per evitare la cattura i soliti sono dovuti scappare a gambe levate rinunciando alla refurtiva e, nel trambusto, uno di loro si è ferito lasciando una traccia di sangue.
Il piano dei ladri è scattato un quarto d’ora circa dopo la mezzanotte quando, utilizzando il coperchio in ghisa di un tombino dell’impianto di distribuzione del gas, più piccolo rispetto a quelli che si trovano sugli sfiati delle fognature, hanno infranto il vetro di una porta d’emergenza che affaccia su viale Le Corbusier. 

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (23 ottobre)