Con altri due amici suoi coetanei era salito sul tetto della galleria commerciale di via Veio e, per cause al vaglio della polizia, ha infranto uno dei lucernari in plexiglas precipitando da un'altezza di dieci metri. Nel tardo pomeriggio di oggi un quindicenne del capoluogo è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e trasportato in codice rosso presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina dove è ricoverato in condizioni gravissime.