In tutta la provincia gli agenti di polizia sono scesi in piazza, hanno partecipato ad incontri e portato avanti decine di iniziative di contrasto alla violenza di genere. Ogni giorno al lavoro ma anche oltre la divisa, gli agenti, in buona parte donne, hanno voluto lanciare un messaggio ben preciso e cioè che attraverso la denuncia si può uscire da situazioni che rendono la vita difficile. Un appello alle vittime di violenza ma anche a chi gli sta accanto fino al semplice uomo della strada chiamato a non essere indifferente se percepisce situazioni di pericolo. Nelle strade e nelle piazze della provincia anche Croce Rossa ed associazioni. Una rete insomma in cui la polizia ha un ruolo importante. Molti risultati sono già arrivati e nel giorno della festa della donna, anche per il significato che questa ricorrenza realmente ha, era giusto lontano da mimose e brindisi, ricordare e mettere in chiaro che la violenza sia fisica che psicologica non può essere tollerata, in nessun caso.