Sono partiti i lavori di manutenzione alle strade di collina in stato di dissesto finanziati dal Comune di Terracina e dalla Comunità montana. In tutto si tratta di 30 mila euro di interventi necessari alla messa in sicurezza delle strade via Piazza Palatina, via Santo Stefano e via Monte Pannozzo, dissestate da eventi atmosferici e rese impraticabili al transito dei veicoli.
A carico dell’ente terracinese sono 18 mila euro, mentre gli altri 12 mila euro saranno messi a bilancio dall’ente montano. I lavori sono partiti da via Santo Stefano e proseguiranno poi per piazza Palatina. Si dice soddisfatto Augusto Basile, il quale oltre che a sedere tra i banchi della minoranza in Consiglio comunale, è vicepresidente della Comunità montana, almeno fino a quando l’ente non verrà formalmente commissariato dalla Regione. Proprio il futuro incerto dell’ente montano ha spinto Basile ad anticipare l’affidamento dei lavori per sanare il pessimo stato delle strade di collina.