Tenta un sorpasso, si ritrova un'auto che sulla corsia opposta si apprestava a svoltare a sinistra e, per evitare il frontale pieno, finisce nel canale. E' incredibilmente uscito sulle proprie gambe il conducente della Mini, un giovane di 26 anni, che poco fa lungo via dei Cinque Archi ha rischiato di finire frontalmente contro una Ford Focus sulla corsia opposta condotta da un uomo di 73 anni. La dinamica esatta è al vaglio delle agenti della Polizia locale di Aprilia intervenute immediatamente sul luogo dello scontro non appena ricevuta la richiesta di aiuto giunta al 118. Mentre le ambulanze portavano i conducenti delle due vetture al pronto soccorso della clinica Città di Aprilia, le poliziotte di viale Europa ricostruivano la dinamica che, a quanto è dato sapere, vorrebbe la Mini in fase di sorpasso quando si è trovata di fronte la Focus. L'urto tra le due auto c'è stato e a seguito dello scontro la Mini è finita sottosopra nel canale. Tanto spavento , ma per fortuna le condizioni dei due feriti non sembrano essere gravi.