Anche l’istituto comprensivo Menotti Garibaldi celebra il Giorno del Ricordo. La scuola ha infatti organizzato due iniziative per ricordare la tragedia delle Foibe e l’esodo giuliano-dalmata. Per questo è stato promosso un seminario, voluto dalla professoressa Patricia Renzi, che ha visto la partecipazione di Luigi Fattorini, studioso di tematiche storiche sui confini orientali e l'Europa dell'est. Un confronto interessante e stimolante, nel quale Fattorini ha illustrato il contesto storico nel quale è maturata la tragedia delle Foibe.

Il giorno successivo, venerdì 10 febbraio, i ragazzi della scuola Garibaldi hanno poi potuto vedere la commemorazione direttamente nel cuore delle istituzioni, ovvero alla Camera dei Deputati. La scuola, ha infatti accolto l'invito del presidente della Federazione delle associazioni degli esuli giuliano/dalmati, Antonio Ballarin, che con la collaborazione del Comitato 10 Febbraio e altri sodalizi hanno promosso la rievocazione alla Camera dei deputati. I nostri ragazzi, hanno potuto quindi partecipare al "ricordo" a fianco delle istituzioni e di diversi coetanei, provenienti da tutta Italia. Presenti soprattutto, e intervenuti tra i vari, la Presidente della Camera Laura Boldrini, il Presidente del Senato Pietro Grasso e i ministri Angelino Alfano e Anna Finocchiaro.