Siringhe usate abbandonate in pieno giorno in piazza Aldo Moro. La denuncia arriva da Daniele Borace, responsabile di Fare Verde Aprilia, che con un post su facebook ha immortalato il degrado che campeggia nel piazzale: oltre alla siringa infatti ci sono posate e contenitori di plastica gettati in terra, proprio a pochi metri di distanza dalla sede del Comune di piazza dei Bersaglieri.  

"Mangiare è un diritto, o dovrebbe esserlo, che deve essere garantito a tutti. Magari - commenta Borace - se buttate i rifiuti nel secchio che sta lì a pochi passi è meglio. Usare la droga non è un diritto acquisito. Sicuramente ognuno è libero di fare come crede ma le attrezzature usate non devono essere gettate a terra. La buona volontà e il senso civico hanno un limite, serve un maggior controllo".